Prossimi eventi

Nessun evento
Advertisement
Chi Siamo
Sunday 11 November 2007
FACCIAMO BRECCIA  

Il coordinamento Facciamo Breccia si è costituito nell’autunno 2005 con l’intento di costruire un percorso di mobilitazione permanente fondato su autodeterminazione, laicità e antifascismo.

Nato per iniziativa di alcune soggettività lesbiche, gay, trans e femministe, fin da subito il coordinamento ha coinvolto altre soggettività interessate a rispondere con determinazione e creatività alle crescenti ingerenze vaticane nella sfera pubblica e a decostruire il moralismo di radice religiosa e reazionaria.A quasi ottant’anni dalla firma dei Patti Lateranensi tra Mussolini e Pio XI, il papato dell’integralista Ratzinger sta rafforzando l'alleanza clerico-fascista con l’obiettivo di affermare un modello di società chiuso e reazionario, patriarcale, omofobico e razzista.Intanto la retorica dello scontro di civiltà continua ad alimentare guerre e politiche securitarie per imporre con il controllo e la repressione un modello unico tanto a livello locale che globale.Il sistema neoliberista produce lo smantellamento dei diritti conquistati con le lotte sociali degli scorsi decenni, mentre il revisionismo storico continua a sdoganare le formazioni neofasciste e squadriste. A questo va aggiunto il continuo tentativo di imporre la monocultura cattolica in ogni sfera della vita pubblica e privata, tentativo che trova terreno fertile nella subalternità della politica istituzionale italiana, di destra e di sinistra, ai diktat vaticani e nell’esaltazione di un modello familiare patriarcale – mistificato come ‘naturale’ – che legittima in suo nome la violenza contro donne, bambini/e, lesbiche, gay e trans. I quotidiani attacchi all’autodeterminazione delle donne e di tutte le soggettività non conformi al modello dominante alimentano un clima di odio e di violenza a cui intendiamo dare una risposta complessa e polifonica. L'Italia è diventata un laboratorio delle destre vecchie e nuove e dell'alleanza tra integralismo religioso e neoliberismo, come è evidente nell'impianto familista delle politiche sociali. Noi diciamo basta!Rivendichiamo l’autodeterminazione, la laicità e l’antifascismo come valori etici che riguardano la vita e le scelte di tutt*.

Ci contrapponiamo, quindi, all'invadenza oscurantista, proibizionista e reazionaria sui corpi e sulle scelte di vita.

Dando voce a un'opposizione che parta dal basso, intendiamo elaborare riflessioni e pratiche politiche che diano cittadinanza piena alla complessità sociale, contro ogni forma di riduzionismo e dogmatismo.

 

* * * * * * * * * * * ** * * * * * ** * * * * * *

 

Dalla sua costituzione nell’ottobre 2005, Facciamo Breccia ha promosso varie iniziative locali e nazionali.

Tra le principali ricordiamo: 

Autunno 2005 – Viene lanciata la Caliente stagione di devaticanizzazione, con interventi nelle varie città: distribuzione di preservativi fuori dalle scuole, contestazioni, presidi informativi

10 dicembre 2005 – In occasione della giornata per i diritti umani, iniziative in diverse città italiane sul diritto all’autodeterminazione;

12-13 novembre 2005 – Primo incontro nazionale su laicità e autodeterminazione, a Bologna

14 gennaio 2006 – In occasione della manifestazione nazionale di Milano in difesa della libertà femminile e della legge 194, partecipazione allo spezzone autodeterminato Maistat@zitt@

11 febbraio 2006 – Manifestazione nazionale a Roma, NoVat Più Autodeterminazione, Meno Vaticano

2-4 giugno 2006 – Seminario residenziale c/o Le Cetine (Siena)

17 giugno 2006 – Organizzazione di uno spezzone NoVat al Pride di Torino

16 settembre 2006 – Organizzazione, con le realtà locali catanesi, del corteo Orgoglioso Antifascismo, in risposta all’aggressione neofascista al pride etneo di giugno

7-21 ottobre 2006 – Organizzazione, con le realtà locali veronesi, di Layca! Autodeterminazione laicità libertà, iniziative di dibattito e di piazza in risposta alla conferenza decennale della Conferenza episcopale italiana e alla venuta di Ratzinger a Verona, accolto da un’ironica Frocessione

10 febbraio 2007 – Manifestazione nazionale a Roma, NoVat Autodeterminazione, Laicità, Antifascismo

12-13 maggio 2007 – Partecipazione a Squarci di destra, seminario organizzato a Roma dalla Rete Antifascista Metropolitana

24-26 maggio 2007 – Organizzazione, con le realtà locali fiorentine, di Norme Normali: convegni, incontri e mobilitazione di piazza Palalayka contro la conferenza governativa sulla famiglia

8 giugno 2007 – Partecipazione al corteo No Bush-NoWar di Roma

15 giugno 2007 – In occasione del Pride nazionale, organizzazione a Roma del convegno Nessun Dogma-Parole di laicità

16 giugno 2007 – Organizzazione di uno spezzone NoVat al Pride di Roma

23 giugno 2007 – Partecipazione al Pride veronese L’orgoglio non si sgombera

30 giugno 2007 – Partecipazione all’EuroPride di Madrid

7 luglio 2007 – Partecipazione al Catania Pride lgbt

6 ottobre 2007 – Partecipazione alla manifestazione bolognese sugli spazi sociali Crash Again! 

(cronologia aggiornata all’ottobre 2007)

 

 

In evidenza

Feed RSS